Ippica - Jwala sorprende tutti al Coolmore Nunthorpe Stakes

Jwala non ha avuto rivali imponendosi nella Group One Coolmore Nunthorpe Stakes di York

Eurosport
Ippica - Jwala sorprende tutti al Coolmore Nunthorpe Stakes
.

View photo

HORSE RACING York generic

Data addirittura 40-1 alla vigilia, Jwala ha sovvertito ogni pronostico superando con un discreto margine le ben più quotate Shea Shea (3-1) e Sole Power (4-1).

Si tratta di un grandissimo risultato per il fantino Steve Drowne, tornato alle corse da pochissimo dopo un'assenza di oltre un anno a causa dell'epilessia.

"È davvero curioso. Quando tornai dopo essermi rotto una gamba, Queen’s Logic riprese a vincere, ora è il turno di Jwala" ha spiegato a fine gara.

"In casi come questo bisogna tenere duro e aspettare il momento del rientro. È stato molto frustrante per me, dopo la prima diagnosi, sbagliata, ho dovuto aspettare cinque mesi per avere una seconda opinione e altri cinque lottando con la DVLA per avere indietro la mia licenza, che mi era stata revocata per motivi di salute.

"In questo sport l'allenamento è tutto, se perdi un mese il tuo potenziale cala del 30 per cento, se stai fermo un anno perdi il 100 per cento ed è come se dovessi ricominciare da zero. È già abbastanza difficile il mondo delle corse, senza bisogno di star fermo un anno".

A sentire l'allenatore Robert Cowell, Jwala non era da considerarsi outsider nonostante le quote parlassero di said 40-1.

"Non era a tutti gli effetti una sorpresa, da due giorni almeno andavo dicendo che lei, tra i miei tre purosangue, era quella con le maggiori possibilità di vittoria. L'avevo vista bene in allenamento, si è confermata velocissima anche in gara" ha spiegato.

View Comments (0)