Mondiali 2014 - Prandelli: "Testa di serie, meglio non esserlo"

Il ct della Nazionale non è per nulla deluso da questo fattore, ma sembra preoccupato per la scarsa attenzione dimostrata contro l’Armenia: intanto, ecco un programma con tre amichevoli d'altissimo livello contro Germania, Nigeria e Spagna

Eurosport
Mondiali 2014 - Prandelli: "Adesso basta esperimenti"
.

View photo

2013, Italy, Cesare Prandelli (AP/LaPresse)

Il giorno dopo è privo di dolci sorprese per l’Italia che, come era preventivabile, non è stata inclusa nella lista delle teste di serie per il Mondiale brasiliano. Ma Cesare Prandelli non è affatto preoccupato: “Non sono deluso perché il nostro obiettivo era la qualificazione. Essere testa di serie è soprattutto una questione di prestigio. Non mi spaventa il fatto di trovare subito Brasile o Spagna, basta pensare a come è andata all’ultimo Europeo. È quasi meglio così. Vogliamo sempre sognare in grande, preferisco partire con umiltà e concentrazione”.

Sotto dunque con la preparazione del grande evento, nonostante la brusca frenata di martedì a Napoli. “Devo capire perché siamo andati così in difficoltà quando non ce n'erano i presupposti, i primi venti minuti hanno presentato errori imbarazzanti – ha aggiunto Prandelli -. Forse la maglia azzurra a volte pesa e non basta essere fra i migliori in campionato. Abbiamo disputato le qualificazioni senza perdere una partita, è chiaro che arrivi a questa ultime gare pensando che basti poco per vincere, invece devi sempre metterci agonismo”.

Le conclusioni sono presto tracciate: “Il gruppo per il Mondiale non è ancora definito. Ci saranno ancora mesi di valutazione e ogni partita mi servirà a dare giudizi non solo tecnici ma anche caratteriali. Ci saranno tante considerazioni da fare". E per farle non c’è niente di meglio che una serie di amichevoli di lusso.

Il prossimo 15 novembre a San Siro l’Italia affronterà la Germania, mentre il 18 giocherà a Londra contro la Nigeria (nello stadio del Fulham, Craven Cottage) e il 5 marzo – in una sede da decidere – la Nazionale sfiderà la Spagna nell’ultimo test prima delle convocazioni. Tre partite da brividi, nelle quali il livello dell’avversario servirà eccome per mantenere alto il livello d’attenzione.

* * *

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport

View Comments (22)
Fantasy Premier League