Serie A - Moratti parla e getta ombre su Stramaccioni

Chi sarà il prossimo allenatore dell’Inter? L’attuale tecnico nerazzurro sembrava sicuro della riconferma, ma il presidente è vago e dice: "Nessuno sa quello che ho in mente". Mercoledì la squadra si ritrova ad Appiano Gentile per l’allenamento: probabilmente quel giorno se ne saprà di più. Insistenti le voci che vorrebbero Walter Mazzarri vicino all’approdo a Milano

Eurosport
Serie A - Master allenatori: Stramaccioni bocciato
.

View photo

Il campionato è terminato nel peggiore dei modi per l'Inter e per Andrea Stramaccioni. Il ko rimediato dall'Udinese a San Siro (battuti i nerazzurri 5-2) non è piaciuto affatto a Massimo Moratti, ma è comunque la stagione in generale a demoralizzare il presidente interista. Fino ad ora Moratti ha sempre sostenuto e dato fiducia al giovane allenatore. Tuttavia il lungo silenzio da parte del numero uno nerazzurro lascia pensare che qualcosa molto presto cambierà.

"Sarà Moratti a parlare", ha dichiarato Stramaccioni al termine della sfida. E il patron in serata a Sky ha rilasciato una dichiarazione chiedendo al tecnico romano di rimanere tranquillo ma non confermandolo: "Ho sentito Stramaccioni preoccupato, voleva lasciare Coverciano. Gli ho detto di restare lì tranquillo. Nessuno all'Inter è al corrente di quello che ho in mente". Una dichiarazione che fa capire che, in questo momento, nemmeno il responsabile dell'area tecnica Marco Branca e il direttore sportivo Piero Ausilio sono al corrente delle decisioni che il presidente nerazzurro vuole prendere e forse riguardano anche i dirigenti che hanno costruito la squadra che quest'anno ha raggiunto il record negativo di sconfitte di sempre in campionato (16).

Intanto le voci di Mazzarri sulla panchina nerazzurra sono sempre più insistenti. L'ex tecnico del Napoli sarebbe pronto a portare a Milano tutto il suo staff. In queste ore la società nerazzurra starebbe ragionando sull'affare. Il condizionale è d'obbligo anche perchè Mazzarri è un tecnico ambito da più club (il Psg in primis) e il legame tra Moratti e Stramaccioni sembra rendere le cose più difficili.

Intanto la squadra non smetterà di lavorare. Seppur sia terminato il campionato, infatti i nerazzurri torneranno ad allenarsi mercoledì ad Appiano Gentile. Per quel giorno potrebbero già esserci delle novità.

***

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport

View Comments (64)
Write for Yahoo Sport